antimuffa-naturale

Come fare un antimuffa naturale (e perché potrebbe non essere una buona idea)

La muffa è un nemico difficile da sconfiggere. Credi di farcela con dei semplici rimedi naturali? Ecco qual è la soluzione ideale

La comparsa della muffa sulle pareti di casa può essere un vero e proprio dramma: macchie sgradevoli sui muri, odori terribili per tutta la casa e aria malsana.

Nella maggior parte dei casi, chi ha a che fare con questo problema prova a risolverlo con prodotti industriali a base di candeggina, ma le loro esalazioni possono compromettere la salute di chi li utilizza. Inoltre, quando la comparsa della muffa è legata all’umidità di risalita, la loro efficacia è pari a zero.

C’è chi consiglia di creare dei rimedi antimuffa naturali fai da te, così da scongiurare qualunque rischio sanitario. È una buona idea? Questi prodotti sono davvero efficaci contro la muffa?

Nel seguente articolo troverai la risposta a queste domande.

Leggi anche: Rimuovere il salnitro dai muri: ecco la soluzione per eliminarlo definitivamente

Come sono fatti gli antimuffa naturali?

Se fai una rapida ricerca sul web, puoi trovare una marea di ricette consigliate per creare degli antimuffa naturali e non tossici. Chi consiglia questi prodotti, sostiene che siano molto più efficaci di quelli industriali reperibili sul mercato, e che siano la soluzione ideale per proteggere la propria abitazione dai danni dell’umidità, senza rischiare di compromettere la salute degli inquilini.

Di norma, gli ingredienti naturali citati in queste ricette sono i seguenti:

  • acqua;
  • succo o olio essenziale di limone;
  • aceto bianco;
  • bicarbonato di sodio;
  • sale;
  • acqua ossigenata (sì, anche questa sostanza viene indicata come ‘rimedio naturale’).

Ti faccio un rapido esempio, citando una delle ricette reperibili sul web:

  • versare 700 ml di acqua in un flacone spray vuoto;
  • aggiungere 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e altri 2 di sale fino;
  • versare 30 ml di acqua ossigenata;
  • miscelare accuratamente gli ingredienti.

In questo modo, sarebbe possibile ottenere un prodotto capace di eliminare la muffa dalle pareti di casa e di prevenirne il ritorno.

Tutto molto bello, vero? Un classico esempio di ‘rimedio della nonna’: così vengono definiti molto spesso questi prodotti, dimenticando che le nostre nonne combattevano la muffa con la varechina, un prodotto tutt’altro che naturale e sicuro per la salute.

Ma, al di là di queste considerazioni, i rimedi naturali di cui abbiamo parlato sono davvero così efficaci come si racconta?

Muffa ricomparsa sui muri dopo un trattamento con antimuffa naturale

Perché i prodotti a base di sostanze naturali non eliminano davvero la muffa

Ti sei mai chiesto perché tutti gli antimuffa che hai utilizzato permettono alle macchie di riformarsi?

Il motivo è molto semplice, e non ha nulla a che fare con la scelta di prodotti sbagliati: la verità è che non hai mai risolto il problema alla radice. Ciò che permette alla muffa di formarsi, infatti, è il tasso di umidità troppo elevato, e se non agisci su questo livello, non puoi sperare di sbarazzarti di questo sgradito ospite.

Insomma, sia i rimedi naturali che quelli industriali possono solo eliminare momentaneamente le macchie, ma i microorganismi responsabili della muffa continueranno a proliferare all’interno delle mura, e a manifestarsi sulle pareti in men che non si dica.

Dunque, andiamo al sodo: come si fa a eliminarla una volta per tutte?

Per rispondere a questa domanda, è necessario capire quali sono le cause dell’accumulo di liquidi nelle pareti: perdita delle tubature, condensa o umidità di risalita? Nota bene: la presenza di una di queste non esclude le altre, ma possono essere tutte presenti contemporaneamente.

Leggi anche: Salnitro e candeggina: ecco perché l’antisalnitro fai da te non funziona

Agisci sulle cause e riuscirai a eliminare la muffa una volta per tutte

Per individuare i motivi della comparsa della muffa, ti consiglio di affidarti alla perizia di un esperto: in questo modo avrai l’opinione di uno specialista e non avrai dubbi su come affrontare il problema.

Se viene evidenziata una perdita d’acqua all’interno delle pareti, ovviamente è necessario richiedere l’intervento di un operaio che aggiusti le tubature. Se il problema è la condensa, ovvero la trasformazione del vapore acqueo in acqua, è consigliabile migliorare l’aerazione dei locali colpiti dalla muffa e spostare in altre zone della casa tutti quegli elettrodomestici che potrebbero aumentare l’umidità dell’ambiente, come le lavatrici e le asciugatrici.

Ma, cosa fare se si riscontra la risalita capillare di acqua all’interno dei muri? Questo fenomeno è causato dalla capacità delle pareti di assorbire l’umidità presente nel terreno, proprio come se fossero delle spugne. Si verifica di frequente nei locali seminterrati e ai piani bassi, e causa anche il degrado dei materiali costruttivi, in seguito alla cristallizzazione dei sali minerali contenuti nell’acqua.

Contro l’umidità di risalita, la ventilazione dei locali, la deumidificazione e tutti gli altri classici rimedi antimuffa sono completamente inutili: le pareti continueranno ad assorbire l’acqua e a favorire la proliferazione di questi microorganismi.

L’unica soluzione per combattere questo problema è impedire la risalita dell’umidità attraverso l’inversione di polarità, ovvero eliminando la forza elettromagnetica che attrae all’interno delle pareti i liquidi contenuti nel terreno.

Ti chiedi come fare?

È molto semplice: non devi far altro che ottenere STOP RISE, il nostro macchinario capace di invertire la polarità e di eliminare l’umidità di risalita!

In conclusione

Abbiamo spiegato quali sostanze vengono utilizzate per la miscelazione degli antimuffa naturali, e perché tali prodotti non sono realmente efficaci per eliminare questo fastidioso problema.

Il segreto sta nello scoprire la causa della comparsa di questi microorganismi e nel risolvere il problema alla radice.

Non riesci a sbarazzarti definitivamente della muffa? Se la causa è l’umidità di risalita, puoi liberarti per sempre di questo ospite indesiderato con il nostro macchinario STOP RISE!

soluzioni umidità di risalita Resmarc

Umidità da risalita? Contattaci oggi stesso per trovare la soluzione giusta per te!.