come eliminare l odore di umido dai vestiti

Come eliminare l’odore di umido dai vestiti

I tuoi vestiti emanano odore di umido nonostante i ripetuti lavaggi? Scopri ora come eliminare il fetore dalla radice.


Avere un odore di muffa sui vestiti è una situazione particolarmente spiacevole, spesso causata dall’umidità di risalita che si insinua sui muri proprio dietro l’armadio. 

Vivere con la muffa in casa comporta anche questo: spesso le spore dei funghi intaccano i vestiti rilasciando un odore di stantio davvero fastidioso. A volte l’umidità impregna così tanto i vestiti che, seppur li facciamo andare più volte in lavatrice, l’olezzo rimane.

Ma come eliminare l’odore di umido dai vestiti in modo definitivo?

Vediamolo qui di seguito.

5 rimedi naturali per togliere l’odore di umidità dai tessuti.

Se non si va a combattere l’umidità presente in casa, i vestiti torneranno prima o poi a puzzare. Più avanti vedremo qual è la soluzione definitiva contro uno dei principali fattori di umidità in casa.

In questo paragrafo vediamo, invece, quali sono i rimedi più efficaci per conferire ai nostri capi intrisi di umidità un piacevole profumo. Si tratta di soluzioni semplici, economiche e che possono essere messe in pratica da tutti.

  1. Il bicarbonato. Uno dei rimedi più efficaci da utilizzare per il lavaggio in lavatrice è quello di versare nella vaschetta del detersivo anche un po’ di bicarbonato. Dopodiché puoi scegliere il programma adatto agli indumenti che stai lavando, possibilmente un programma che utilizzi acqua piuttosto calda. Se invece devi usare un programma a bassa temperatura, ti consigliamo di fare un ulteriore lavaggio. In ogni caso, appena terminata la lavatrice, provvedi a stendere subito i panni in un posto ventilato o, preferibilmente, all’aria aperta. Ricorda: stendere i panni in casa aumenta il tasso di umidità e la possibilità che si formino le macchie di muffa. Inoltre dovresti, se possibile, evitare l’utilizzo dell’asciugatrice, in quanto non potrebbe risolvere il problema dell’odore di umido sui vestiti.
  2. L’aceto. L’aceto ha un’azione disinfettante e rappresenta, quindi, una delle migliori soluzioni per neutralizzare l’odore causato dalla muffa e dall’umidità. È necessario mettere i vestiti in una bacinella dell’acqua con un bicchiere di aceto. Basta lasciarli dentro fino ad un massimo di 5 ore e l’odore sicuramente andrà via. Non solo. L’aceto bianco è in grado anche di ravvivare immediatamente i colori dei vestiti, eliminare le macchie scomode e detergere naturalmente altri tessuti, come asciugamani, lenzuola fino ai capi dei bambini. In lavatrice lo puoi utilizzare anche al posto dell’ammorbidente: basta aggiungere mezza tazza al ciclo di risciacquo finale.
  3. La vodka. Seppur possa sembrare strano ed insolito, la vodka è un rimedio naturale davvero potente per togliere l’odore di umido dai vestiti. Basta aggiungere qualche goccia di vodka in lavatrice per levare quello sgradevole tanfo di stantio. Altrimenti puoi preparare uno spray con una dose pari di acqua e di vodka. Spruzzala sui vestiti umidi: il risultato è sorprendente.

umidità: come togliere il cattivo odore dai vestiti

  1. Limone e sale. Il limone ed il sale sono degli ingredienti noti per le loro proprietà fungicide ed antibatteriche. Sono, quindi, degli ottimi avversari contro l’odore di umidità presente sui vestiti. Come si applicano? Semplice. In questo caso devi fare una pasta composta da un cucchiaino di succo di limone e due di sale fino. Dopodiché ti serve uno spazzolino per applicare sulle aree più puzzolenti del vestito questo composto. A questo punto puoi procedere al lavaggio.
  2. L’acqua ossigenata. L’acqua ossigenata a 12 volumi è un ottimo coadiuvante per i tessuti e vestiti bianchi intaccati dalla muffa o che puzzano di umidità. Questo prodotto, sprigionando ossigeno, riesce a combattere definitivamente i batteri e le muffe responsabili del cattivo odore. È necessario immergere i vestiti in una bacinella con acqua molto calda, del sale grosso (4 cucchiai) ed acqua ossigenata (100 ml per 4 litri). Dopodiché bisogna ricoprire il tutto con la pellicola in plastica e lasciarla così per circa 24 ore.

Come come eliminare l’odore di muffa dai vestiti partendo dalle cause.

Nonostante i rimedi sopra riportati, i tuoi vestiti continuano persistentemente a puzzare?

È ora di agire alla fonte del problema.

Tutti i rimedi naturali e tramandati da generazioni sono efficaci nell’immediato e per poco tempo. Ciò che devi fare è evitare che la tua casa sia umida e che l’acqua presente nel sottosuolo filtri all’interno delle pareti.

Contro l’umidità di risalita esiste una soluzione assolutamente non invasiva che si chiama STOP-RISE.

Questo dispositivo agisce mediante inversione di polarità: una volta attivato l’acqua inizierà a ridiscendere nel terreno e non risalirà più all’interno dei muri, nei pavimenti e in generale in tutto l’edificio.

Nel giro di un anno la tua casa tornerà completamente salubre e non avrai più alcun problema connesso all’umidità, come ad esempio l’odore di umido sui vestiti o problemi di salute tuoi o dei tuoi cari. 

Richiedici ora maggiori informazioni per capire come funziona nello specifico questo prodotto e per avere un’assistenza immediata.

soluzioni umidità di risalita Resmarc

Umidità da risalita? Contattaci oggi stesso per trovare la soluzione giusta per te!.